Articoli correlati
Un po’ di Autostrade
Le aggiudicazioni di gara nel settore autostradale nel primo semestre 2015
Un, due, tre: strada!
Open day Caterpillar/CGT (con la partecipazione di Sitech) per i clienti del settore stradale, tra tanti nuovi prodotti e soluzioni tecnologiche all’avanguardia
Veloce, pratica e produttiva
Abbiamo visto all'opera la AP600D nelle valli bellunesi, fornita da CGT alla Roni di Mas Sedico
Assimilabili al subappalto
L'Autorità sull'applicazione della normativa vigente in materia di subappalto per ipotesi di fornitura e posa in opera di conglomerati bituminosi


articoli
martedì 6 luglio 2010

La pavimentazione decolla

La pavimentazione di nuova generazione

" Versatile e adatta a qualsiasi pavimentazione "
La nuova pavimentatrice Bomag BF600 è stata utilizzata per i lavori di pavimentazione dell’areoporto Biggin Hill situato nei pressi di Londra, in vista della sua apertura. La pavimentatrice è stata scelta dalla ditta di costruzioni O’Rourke di Londra, operativa in tutto il sud est del Regno Unito. La BF600 è stata presa in consegna dal concessionario Bomag inglese AP all’inizio di giugno proprio perché la ditta di costruzione già da tempo impiega le macchine Bomag sempre con grande soddisfazione. La nuova pavimentatrice è stata scelta non solo perché è l’ultima novità in casa Bomag, ma soprattutto per le sue caratteristiche di affidabilità e versatilità garantite dalla regolazione idraulica e dall’ampia visibilità per l’operatore. Come si evince dalle parole di Kevin Goman, amministatore delegato di O’RourkeAbbiamo scelto la pavimentatrice Bomag perché già in passato avevano usato macchine Bomag e quindi sappiamo che sono garanzia di affidabilità; quando poi mi hanno parlato della nuova generazione di pavimentatrici l’idea mi ha subito interessato e quando ho visto la BF600 ho capito che sarebbe stata l’ideale per i nostri lavori in spazi medio-grandi, essendo una macchina estremamente versatile.

Ecomode: risparmio di carburante e di emissioni

Bomag è da sempre in prima linea nel campo della compattazione e pavimentazione e su questa esperienza ha ideato la nuova pavimentatrice BF600 capace di unire la massima efficienza delle pavimentatrici con il risparmio di carburante ed energia e la massima visibilità per l’operatore. I risparmi nei costi gestionali sono possibili con la funzione Ecomode: un sistema di gestione che ottimizza in tempo reale la potenza del motore nell’ottica del risparmio di carburante e della riduzione di emissioni di scarico. Ma non basta: gli ingegneri Bomag hanno pensato di utilizzare le pompe ausiliarie al posto dei ripartitori di flusso per fornire direttamente energia al circuito di sterzata, alla tramoggia di carico e al treno di trazione anteriore. Per la BF600 la manutenzione e la riparazione sono state rese ancora più facili così come è stata migliorata la facilità di funzionamento e la sicurezza per l’operatore. La BF600 è disponibile in molte configurazioni in versione gommata a 2, 4 e 6 ruote motrici o cingolata.


Pavimentazione efficiente

La BF600 monta un motore Deutz da 120 kW raffreddato ad acqua; lo stesso sistema idraulico è stato ridisegnato da Bomag con l’obiettivo di aumentare l’efficienza, riducendone il consumo. La manutenzione è facile e rapida perché l’impianto elettrico ha un unico sistema di controllo e la console dell’operatore vanta un funzionamento intuitivo ed immediato grazie al sistema Sideview che consente di spostare l’intera piattaforma da destra a sinistra per dare maggiore visibilità all’operatore in ogni condizione, con l’aiuto ulteriore delle 4 luci integrate per dare massima visibilità anche alla notte. La larghezza di lavoro è variabile, a seconda delle versioni, dai 2,5- 4,75 m a 2,55-5 m, mentre la larghezza massima è di 7,55 m e viene raggiunta con 4 prolunghe di estensione.


Un asfalto perfetto

Sulla BF600 il flusso dell’asfalto e la sua stesa vengono gestiti in modo ottimale; la tramoggia, con i lati controllati in maniera indipendente, può contenere fino a 7,1 m3 di asfalto, allo stesso modo le catene di trascinamento sono reversibili e a controllo indipendente, in modo da migliorare il flusso dell’asfalto. Il tempo di riscaldamento per l’asfalto è di soli 20-30 minuti.
Tag: Costruisco infrastrutture - Vibrofinitrici - Bomag Italia

 

Bomag Italia
Bomag Italia - Srl

Fondato nel 1957, Bomag è primario produttore mondiale nel settore della tecnologia di compattazione e nella produzione di di stabilizzatori/riciclatori e di macchine per la compattazione della terra, dell’asfalto e dei rifiuti, nonchè di sistemi per misurazione, documentazione e controllo dei lavori di compattazione, sia durante la compattazione sia al termine dei lavori. Le cifre del gruppo nel 2007: 2000 dipendenti in tutto il mondo; 634 milioni di euro di fatturato; venti gruppi di prodotti; 6 filiali regionali in Germania; 10 filiali in tutto il mondo; 500 rivenditori in oltre 120 paesi.