notizie: Perlini Equipment
martedì 13 agosto 2013

Perlini e ancora Perlini

Nuova importante conferma per Perlini dalle grandi miniere del Sud America; la Usiminas, uno degli attori più importanti a livello mondiale nel segmento estrattivo, ha acquistato 14 nuovi dumper rigidi Perlini DP 905 WD per il proprio sito estrattivo di Musa, nello stato brasiliano del Minas Gerais. I nuovi dumper si aggiungono ai Perlini già al lavoro nella miniera e portano le innovazioni tecnologiche che Perlini ha recentemente implementato sui nuovi modelli, con il nuovo, migliorato, sistema frenante in testa. I DP 905 WD sono spinti da un Detroit Diesel da 783 kW, equipaggiano un cambio automatico Allison H 8610AR a comando idraulico, azionato mediante frizioni multidisco e gruppi di riduzione epicicloidali e hanno una portata utile di 95 tonnellate. Estremamente resistenti anche alle sollecitazioni estreme, i cassoni hanno spessori adeguati: 20 mm sul fondo, 12 sui fianchi e sul petto, mentre il telaio è a longheroni a sezione chiusa in acciaio ad alto limite di snervamento, collegati tra loro mediante traverse tubolari, con speciali giunzioni che riducono le sollecitazioni di torsione.

lunedì 14 febbraio 2011

Perlini al Samoter

VIsto il suo background produttivo, che esplica il suo massimo valore in cava e nel cantiere di movimento terra, Perlini International non poteva non essere presente al Samoter 2011: due i modelli esposti nello stand: il compatto DP405 WD e il più grande DP705 WD. Il primo è una macchina estremamente versatile, con 40 tonnellate di portata, adatta per questo sia ai grandi general contractor sia alle medie e piccole imprese.Spinto da un Detroit Diesel da 410 kW monta un cambio automatico a comando idraulico Allison H5610. Il DP705 WD è il fratello maggiore: con una portata di 65 tonnellate è adatto al lavoro su grandi opere di sbancamento, dighe e complessi industriali. Per questo modello, Perlini ha scelto un Detroit Diesel da 23,86 litri che eroga una potenza massima di 567 kW. Anche in questo caso cambio automatico Allison e dispositivo Lockup con attivazione automatica su tutte le marce avanti. Due belle bestie...

giovedì 22 luglio 2010

Ma quanto è grande!!

Nuovo modello Perlini, il DPT70 è un mezzo specializzato a metà strada tra il dumper rigido e l'articolato è in grado di trasportare 70 tonnellate - più di qualsiasi veicolo articolato di gamma. Spinto da un motore a 4 tempi raffreddato ad acqua Detroit Diesel che eroga 410 kW, il DPT70 ha un cambio automatico a comando idraulico Allison H6610A, azionato mediante frizioni multidisco e gruppi di riduzione epicicloidali e una portata utile di 70 ton (46 m3 di capacità a raso), con ribaltamento idraulico laterale del cassone. Adatto ad innumerevoli utilizzi in ambienti di lavoro relativamente piani, come fabbriche, cantieri stradali e cementerie, dispone di diverse opzioni di rimorchio che possono renderlo disponibile per attività di deforestazione, trasporto di liquidi o granulati sottili, trasporto container ed un gran numero di altre applicazioni.

lunedì 28 giugno 2010

Perlini parla in inglese con Volvo

E' stato reso ufficiale, nel corso dell'ultima edizione di Hillhead appena conclusa, il nuovo accordo commerciale fra Perlini International e Volvo UK che prevede la commercializzazione da parte svedese del prestigioso marchio di dumper rigidi italiano. 4 i modelli interessati dall'accordo: dal "piccolo" 405 (40 ton) al grande 905 da 95 ton. In questo modo Volvo UK si garantisce la commercializzazione di un marchio di prestigio e raggiunge segmenti operativi che non aveva nel proprio portafoglio prodotti; per contro Perlini affida a un partner prestigioso la vendita dei propri mezzi, aumentando probabilmente la visibilità in un mercato tradizionalmente difficile. I dumper rigidi Perlini interessati dall'accordo sono tutti equipaggiati con trasmissioni Allison e garantiscono cubature di trasporto comprese fra 26 e 61 metri cubi. 

mostra tutte le notizie >>


Perlini Equipment