2010: ripresa inglese dei materiali da costruzione

lunedì 29 novembre 2010

Secondo i dati forniti da MPA, Associazione prodotti minerali inglesi, il terzo trimestre 2010 è stato più che positivo, registrando incrementi del 3%, 9%, 6% e 9% rispettivamente per aggregati, cemento, calcestruzzo e asfalto. Rispetto al secondo trimestre 2010 i volumi sono rimasti relativamente stabili. Bisogna tener in considerazione che a fronte di un 2009 particolarmente negativo, che ha visto il raggiungimento di minimi storici, quella del 2010 può essere considerata una ripresa piuttosto relativa. Il Governo inglese ha recentemente pubblicato dati che indicano che i volumi dell’edilizia sono aumentati del 10% nel secondo trimestre e di altri 4 punti pecentuali nel terzo trimestre. Nonostante questo si prospetta una riduzione sostanziale per il 2011 nel settore delle costruzioni.

Potrebbe interessarti anche