Al Bauma 2013 pensano ai giovani

martedì 5 febbraio 2013

Ma allora le fiere possono effettivamente fare qualcosa di innovativo e interessante; peccato che si debba sempre andare oltre confine per trovare iniziative degne di rilievo. Lo è certamente quella che Messe Munchen (che organizza Bauma) ha organizzato con l'associazione LandBau Technik e la VDMA (i produttori tedeschi di macchine  e impianti: si chiama Think Big! ed è un'area di oltre 3000 metri quadri dedicata ai giovani. L’obiettivo dell'iniziativa è promuovere la tecnologia e l'industria delle macchine per edilizia e materiali da costruzione fra i giovani. Il programma, a cui hanno già aderito oltre 7500 ragazzi, si rivolge in particolare alle scuole superiori di ogni tipo e promette attività e “azione” per tutta la durata del salone. A questo scopo utilizzeranno simulatori di gru, livellatrici ed escavatori, presenteranno postazioni CAD, inviteranno gli studenti a montare e smontare motori, e proporranno altri esperimenti. Per ogni azienda che parteciperà all'iniziativa, addetti dell'ufficio del personale, giovani tecnici e ingegneri o il capo in persona saranno a disposizione per interviste e colloqui. Una parte del padiglione e del programma sarà dedicata alle attività della “officina dal vivo”, dove gli apprendisti e i loro istruttori lavoreranno in piccoli gruppi su macchine con attrezzature e utensili. Contestualmente due moderatori rivolgeranno ai ragazzi domande sul loro percorso personale e professionale. E poi ci chiediamo perchè siamo indietro (continuiamo a pensare a risparmiare due soldi di IMU e vedrete dove andremo a finire).

Potrebbe interessarti anche