Da caserma a università

lunedì 4 novembre 2013

L’ente Nuova Università Valdostana (NUV s.r.l.) ha emesso un avviso di gara avente come oggetto “la realizzazione del 1° lotto del Polo universitario della Valle d'Aosta attraverso il recupero dell’ex-caserma Testafochi” in Aosta. Il valore stimato dell’appalto, per una durata complessiva dei lavori pari a 1038 giorni dalla data di aggiudicazione, è di 33.124.150,84 euro, Iva esclusa, di cui 1.076.034,40 euro per oneri di sicurezza, 302.911,86 euro per oneri di conferimento in discarica e 29.120 euro non soggetti a ribasso per manodopera in economia, tutti non soggetti a ribasso. La categoria SOA prevalente di questo bando è la OG1, classifica VIII (Edifici Civili e Industriali) che corrisponde al 57,4% del totale. Le tempistiche di gara prevedono quale ultima data utile per la richiesta della documentazione il 2.1.2014 entro le ore 12:00, mentre il termine per la consegna delle offerte è fissato alle 12:00 dell’8.1.2014. L’apertura pubblica delle proposte avverrà il successivo 15.1.2014 presso gli uffici dell’ente appaltante siti in Aosta, regione Borgnalle 10/E. Per quanto riguarda la richiesta della documentazione completa di gara (disponibile a titolo gratuito) e per l’invio delle offerte il punto di contatto unico fornito dall’amministrazione aggiudicatrice è il seguente: all'attenzione dell’Ing. Fabio De Giovanni, Nuova Università Valdostana NUV Srl, Regione Borgnalle 10/E, 11100 Aosta (Telefono: +39 0165548897, Posta elettronica: nuovaunivalsrl@pec.it).

Potrebbe interessarti anche