Dragaggi a Livorno

martedì 7 luglio 2015

 L’Autorità Portuale di Livorno ha avviato una procedura aperta di gara relativa ai lavori di dragaggio da eseguirsi nell’area della Darsena Toscana. L’obbiettivo è il ripristino delle batimetrie necessarie a garantire il passaggio di navi di grossa stazza sia attraverso la darsena che nel bacino di raccolta. L’appalto include anche trasporto e conferimento dei sedimenti nelle sedi di enti terzi autorizzati alla raccolta.

Il valore inizialmente stimato per questo appalto è di 14.594.521,61 euro, Iva esclusa, per un termine di esecuzione di 146 giorni a partire dalla data di aggiudicazione, che avverrà con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa. Il termine per il ricevimento delle proposte tecnico-commerciali è fissato per il giorno 9.9.2015 alle ore 12:00.

La documentazione di gara è scaricabile dal sito http://www.porto.livorno.it/it-it/homepage/servizi/elenchibandigara.aspx, mentre il progetto esecutivo verrà consegnato brevi manu agli operatori al termine del sopralluogo obbligatorio che andrà concordato con l’ente appaltante.

Le richieste di eventuali chiarimenti e dell’appuntamento per il sopralluogo vanno inoltrate all’attenzione di Mario Morretta o Massimo Dini, Direzione Sicurezza e Ambiente, Autorità portuale di Livorno, Scali Rosciano 6, Livorno (Tel: 0586249654 / 0586249632, E-mail: morretta@porto.livorno.it, dini@porto.livorno.it). Le offerte dovranno invece essere indirizzate all’Ufficio Gare e Contratti, Autorità Portuale di Livorno, Scali Rosciano 6, 57123 Livorno – (Tel: 0586249411, E-mail: appalti@porto.livorno.it, Fax: 0586249508).

Potrebbe interessarti anche