Terne per l'Armée

giovedì 18 giugno 2009

Per JCB si tratta dell'ordine più importante mai avuto dall'esercito francese: oltre 14 milioni di sterline per una flotta di terne da utilizzare negli scenari di guerra in tutto il mondo. Le terne verranno prodotte nello stabilimento di Rochester e verranno consegnate alle Forze Armate francesi con un allestimento speciale blindato. Naturalmente saranno giù dipinte con colori mimetici. Il modello di terna scelto è la 4CX, macchina che può spostarsi a una velocità massima di 40 km/ora. E' stata proprio la velocità, uno dei fattori chiave per l'assegnazione dell'ordine, assieme ad una serie di modifiche appositamente realizzate per l'esercito come ad esempio la predisposizione per l'aerotrasportabilità della terna. Altra modifica: la cabina è stata rinforzata per garantire una adeguata protezione balistica all'operatore con l'impiego di acciaio e vetri antiproiettile.  In merito all'accordo, David Bell, JCB Sales Managing Director, ha affermato: "Per concludere l’accordo commerciale si doveva affrontare un processo estremamente lungo e dettagliato; siamo molto soddisfatti che l’esito di questo percorso sia stato l’aggiudicazione del contratto a JCB. L’ordine è stato ottenuto sulla base di tre criteri principali: la disponibilità di una macchina di serie; l’assistenza che JCB France è in grado di fornire; il fatto che il Gruppo JCB è organizzato con un settore dedicato alle forniture per il Governo e la Difesa, il che sottolinea il nostro impegno nei riguardi di questo comparto."

Potrebbe interessarti anche