Komatsu e l’escavatore più tecnologico - Komatsu

Il PC228ULSC-8 propone doti uniche

Se da sempre le parole d’ordine per le macchine Komatsu sono sicurezza, affidabilità e qualità, vuol dire che l’impegno dell’azienda è incentrato sulla volontà di proporre macchine innovative. Komatsu è costantemente alla ricerca di nuove soluzioni di prodotto, non a caso l’ultimo ampliamento di gamma porta sulle scene l’escavatore idraulico PC228ULSC-8 che fra le sue doti annovera la capacità di poter operare in spazi ristretti in assoluta stabilità. Grazie al raggio di rotazione posteriore estremamente ridotto (sia nella parte anteriore sia in quella posteriore) lavora in totale stabilità e sicurezza non solo sui cantieri, ma anche su strade, ponti e zone urbane dove gli spazi sono limitati. La cabina, di norma Iso e Rops, si dimostra il punto forte dell’escavatore, non solo con i miglioramenti in termini di comfort, ma anche con una rumorosità all’interno dell’abitacolo di 72 dB, notevolmente contenuta rispetto i precedenti modelli. Sul PC228ULSC-8 diventano di serie l’allarme di traslazione, le pedane antiscivolo e la telecamera per la visione posteriore.


Una cabina a 5 stelle

È la nuova cabina antiribaltamento la vera innovazione tecnologica del PC228ULSC-8 grazie all’applicazione del telaio in acciaio tubolare che protegge l’operatore in caso di capovolgimento della macchina. Il comfort della cabina è assicurato dal sedile riscaldato a sospensione pneumatica, dal sistema di controllo automatico del clima e dal monitor TFT. L’operatore non è solo più comodo ma anche maggiormente agevolato nelle operazioni grazie ai due circuiti addizionali installati sui joystick che consentono un controllo accurato delle attrezzature e dei movimenti della macchina; lo stesso impianto elettro-idraulico è montato di serie tramite un attacco rapido.

Meno consumi “Economy”, più potenza “Power”

In tutta comodità l’operatore ha anche l’imbarazzo della scelta riguardo la modalità operativa da utilizzare. La modalità Economy ottimizza il rendimento, minimizzando al tempo stesso il consumo di carburante, mentre quella Power viene utilizzata per attribuire massima potenza fornendo alla macchina una produttività di alto profilo.
Il PC228ULSC-8 monta un motore ovviamente Komatsu, il SAA6D107E-1, certificato in base alle norme Eu Stage IIIA e EPA Tier III, che, oltre ad assicurare migliori prestazioni anche a basse velocità, è Ecot3 e quindi riduce le emissioni di Nox e la rumorosità.

Komtrax il valore aggiunto del PC228ULSC-8

Dalle parole di Angelo Schenato, manager Komatsu, scopriamo che anche questo escavatore, come tutti i modelli Komatsu, è equipaggiato con il sistema di monitoraggio satellitare Komtrax, ormai diventato un mast dell’azienda e un elemento immancabile sulle macchine. Komtrax raccoglie tutti i dati relativi al PC228ULSC-8 che diventano quindi visibili dal proprietario direttamente via Internet. Ciò consente di poter monitorare in ogni istante il luogo in cui si trova la macchina e le prestazioni che compie, conoscendone le esigenze di manutenzione. Il sistema è utile anche come antifurto: nel caso l’escavatore fosse azionato in un momento in cui l’attività lavorativa non è prevista scatta immediata la segnalazione, così come vengono segnalati possibili guasti tecnici.


Viste sul campo: dati tecnici


PC228USLC-8

Komatsu

Articoli correlati

Noleggio à la carte!

Il noleggio come risorsa per la crescita aziendale in edilizia e nell’industria secondo la strategia di CGT

Komatsu di primavera

Escavatori cingolati per tutti i gusti, ma non solo, fra i rinnovi di gamma in casa Komatsu

Maggio avanti adagio

Ferrovie ed Edilizia Civile trainano ancora le aggiudicazioni nel mese di maggio secondo la nostra analisi

L’importanza di chiamarsi Volvo CE

Davvero tante novità (non solo di prodotto) all’Open House Volvo CE Italia in Carmi con la prima uscita ufficiale di Stefano Tacchinardi, nuovo AD

Le montagne, la casa degli ibridi

Abbiamo visto al lavoro due Caterpillar 336E LN H (uno di Gregorbau e uno di Wipptalerbau) nelle valli dell'Alto Adige, impegnati nel ridisegno degli alvei fluviali

La primavera porta Aequinoctium

Il 20 marzo 2015 si terrà il nostro appuntamento semestrale per fare il punto sulle prospettive del segmento delle costruzioni

Macchine simili


E175C

New Holland...
Escavatori cingolati

PC110 R-1

Komatsu
Escavatori cingolati

Zaxis 350LCN-5

Hitachi Construction...
Escavatori cingolati

R480 LC-9

Hyundai Heavy...
Escavatori cingolati

336E H

Caterpillar
Escavatori cingolati

Zaxis 290LC-5

Hitachi Construction...
Escavatori cingolati

E195B EL

New Holland...
Escavatori cingolati

329E

Caterpillar
Escavatori cingolati

Zaxis 85US-3

Hitachi Construction...
Escavatori cingolati

Zaxis 470-3

Hitachi Construction...
Escavatori cingolati

E215 B EL

New Holland...
Escavatori cingolati

DX340LC

Doosan
Escavatori cingolati