La “new generation” JCB - JCB

I 7 skid con cuore inglese, ma nati in America

Si direbbe quasi che in Jcb si assista a un cambio di tendenza, non solo per il lancio della nuova linea di skid SSL che danno il via a una nuova generazione di macchine, apportando accorgimenti innovativi rispetto la serie precedente, ma anche perché per la prima volta nella sua storia l’azienda inglese decide di progettare e produrre interamente presso il suo stabilimento americano di Savannah, in Georgia, una linea completa di macchine. In parte, questa inversione di tendenza, è dovuta all’aria di novità in casa Jcb, ma soprattutto alla forte richiesta di skid proveniente dal mercato nord americano (circa il 60% di tutto il mercato mondiale). Ogni qual volta Jcb si è lanciata in innovazioni, ha sempre riscosso grande successo, per questo il vicepresidente Jcb, John Patterson, è convinto della nuova linea SSL di 7 skid di cui 4 gommati (260, 280, 300, 330) e 3 cingolati (260T, 300T, 320T), che portano a 18 i modelli della gamma. Con l'introduzione di queste nuove macchine, JCB sarà in grado di offrire una gamma completa di macchine gommate e cingolate, a sollevamento sia radiale che verticale, con capacità operative da 600 a 1.500 kg..

I magnifici 7 vantaggi

Fra le caratteristiche di cui beneficiano i 7 nuovi skid, ci sono una serie di vantaggi che li rendono estremamente competitivi sul mercato. Vediamo quali. Innanzitutto gli skid possono montare oltre 30 attrezzi marchiati Jcb, poi la cabina ribaltabile consente un accesso facilitato non solo per la guida, ma anche alla manutenzione. Grazie al joystick multifunzione con cablaggio per il comando degli attrezzi e il sedile riscaldabile a sospensioni pneumatiche con braccioli regolabili, l’operatore dispone di un comfort straordinario; inoltre la cabina è isolata, sigillata e pressurizzata con rumorosità di 76 dBa (85% in meno dei modelli precedenti). Infine, montando un Quickhitc idraulico di serie e raccordi idraulici a faccia piana, che riducono del 38% i componenti, sostituire le attrezzature risulta più facile.

Jcb vuole vederci chiaro

La migliorata visibilità dei nuovi skid è una caratteristica da non sottovalutare. Essendo equipaggiati con l’esclusivo design PowerBoom, utilizzano un solo braccio. Ciò evita la presenza della traversa di rinforzo sul retro del veicolo e di conseguenza aumenta la visibilità per l’operatore che non ha ostacoli e può vedere a 360° grazie anche all’eliminazione della griglia di protezione sul lato destro della cabina, sostituita da un vetro laminato.

Un taglio netto a tempi e costi

Il nuovo design della cabina ribaltabile oltre a renderla più ergonomica per semplificare le esigenze dell’operatore, permette ai tecnici una manutenzione più agevole e veloce grazie all’accesso facilitato ai componenti della trasmissione e idraulici (come il nuovo sportello posteriore di servizio che facilita l’accesso al motore). Semplificato anche il trasporto di materiali su terreni irregolari con l’introduzione del sistema antibeccheggio (SRS). Con il sollevamento parallelo e due velocità di trasferimento si agevolano le manovre in cantiere ciò consente di svolgere più lavori in minor tempo. Oltre a dimezzare i tempi, anche i costi di gestione subiscono una rilevante riduzione dovuta alla maggiore produttività e accessibilità. Stesso discorso vale per i consumi di carburante ridotti del 35% grazie al motore Jcb DieselMax da 63 a 68 kW.



Articoli correlati

Piccola lince

Presentata la nuova pala gommata compatta S450 di Bobcat, potenza, comfort e efficienza

Non solo business

Ufficializzata ieri, 4 maggio 2011, la donazione alla Croce Rossa della Lombardia di uno skid L180 da 32 quintali

3, il numero dello skid

Con la serie B3 degli skid, gommati e cingolati, Caterpillar sposta verso l'alto l'asticella delle prestazioni

Tunnel vista lago

Uno skid gommato Bobcat T300 per la rimozione del materiale di risulta in galleria

Una flotta di... pale compatte!

Da 25 anni le pale compatte di Bobcat svolgono un ruolo fondamentale per le operazioni di raccolta materiali sfusi nel porto di Livorno

Macchine simili


226B series 3

Caterpillar
Skid Gommati

S150

Bobcat
Skid Gommati

ESK 130.4

Eurocomach
Skid Gommati

HSL850-7

Hyundai Heavy...
Skid Gommati

135

JCB
Skid Gommati

330

JCB
Skid Gommati

L160

New Holland...
Skid Gommati

272C

Caterpillar
Skid Gommati

S570

Bobcat
Skid Gommati

450 Plus

Doosan
Skid Gommati

445 serie 3

Case
Skid Gommati

S590

Bobcat
Skid Gommati