Wirtgen da un nuovo volto all’Algeria - Wirtgen

La SP150 rinnova l’autostrada Transmaghrebina

Grazie a consistenti investimenti finanziari, dovuti al boom economico per la crescita del prezzo del petrolio e del gas, l’Algeria, il paese più grande del nord Africa, ha messo in atto un deciso processo di modernizzazione con la creazione, in soli 3 anni e mezzo, di numerose infrastrutture, fra cui spiccano i 1.216 km dell’autostrada Transmaghrebina che collega Algeria, Marocco, Tunisia e Libia. Per realizzare questo moderno tracciato l’Algeria si è appoggiata alla qualità dei prodotti e sicurezza delle norme europee, in particolare ha fatto affidamento sulle pavimentatrici tedesche Wirtgen SP150 e SP 250 per completare i lavori di pavimentazione e per la realizzazione delle barriere di sicurezza lungo l’autostrada Transmaghrebina.
La sicurezza è diventata un punto focale nelle infrastrutture algerine, soprattutto visti i continui aumenti di traffico: è stato necessario realizzare 1000 km di barriere in calcestruzzo e cemento per mettere in sicurezza l’autostrada, prevenendo pericolosi salti di carreggiata.

SP150: semplice, di qualità e flessibile

La pavimentatrice SP150 è la più piccola della gamma Wirtgen, ma è diventata la più popolare in Algeria grazie al suo utilizzo per i lavori sulla Transmaghrebina. Si è dimostrata la macchina ideale per realizzare le barriere di sicurezza, non solo per il suo impiego particolarmente semplice, che consente all’operatore di impararne l’uso in poco tempo, ma anche per le soluzioni intelligenti che offre e ultimo, ma non meno importante, per la flessibilità. La SP150 con la sua cassaforma scorrevole si è dimostrata la soluzione ideale per il getto in continuo dei New Jersey e delle canaline di scolo delle acque, consentendo un’altissima produttività, impensabile con altri sistemi. Infatti, spostando lo stampo da un lato all’altro della pavimentatrice, durante le operazioni sul sito, si rendono più rapide le operazioni di getto, riducendo significativamenmte sia i tempi d’installazione sia di pavimentazione. Infine la qualità della SP150 si denota anche dal telaio regolabile in maniera idraulica fino a un massimo di 900 mm.

Un buon servizio per una buona pavimentazione

Molte volte, nel corso dei lavori, è stato necessario posizionare il calcestruzzo vicino alle strutture quindi gettando direttamente al filo delle strutture stesse : la spinta ha consentito all’impresa di operare anche in questa difficile situazione senza problemi. Non solo le doti tecniche contraddistinguono Wirtgen, ma anche un’ottimo servizio di assistenza e la fornitura celere dei pezzi di ricambio: nel caso la macchina, che può lavorare anche per parecchi giorni di fila, si rompesse, la consegna è garantita dal concessionario Wirtgen la TPS, in tempi brevissimi. La produttività in questo modo è sempre garantita.

40 SP150 al lavoro

Per le operazioni lungo la Transmaghrebina sono state messe all’opera più di 40 pavimentatrici SP150, consegnate a circa 20 imprese dal 2007 ad oggi. Sono stati riconosciuti i meriti dell’alta tecnologia tedesca per quanto riguarda la costruzione delle barriere di sicurezza, tanto che oggi, conclusi i lavori sulla Transmagheribina, verranno messe in sicurezza anche tutte le altre strade più trafficate del Paese e molte barriere già esistenti verranno sostituite da quelle nuove. La grande esperienza acquisita durante questi lavori dal personale incaricato, unita alle ottime prestazioni delle macchine, hanno permesso di realizzare anche fino a 1000 metri di barriera di sicurezza in un solo giorno.

Non solo barriere….anche canali

In Algeria, la vera scoperta è stata quella di apprendere che le pavimentatrici SP150, oltre che per le barriere di sicurezza, possono essere utilizzate anche per la costruzione di canali. Non a caso le imprese che possedevano una Wirtgen SP150 hanno proceduto alla realizzazione dei canali di scolo delle acque in tempi più rapidi, con minor personale a disposizione e con una qualità del lavoro superiore rispetto a chi non ne possedeva una. Un’impresario locale, M. Gabouz, proprietario di una SP150, ammette con grande soddisfazione di aver realizzato in un solo giorno lavorativo 500 m di canale rispetto ai 170 m che riusciva a fare precedentemente. Il risultato è stato raggiunto avendo a disposizione meno della metà degli operai rispetto al passato e il lavoro si è dimostrato nonostante tutto meno faticoso e di maggiore qualità.

Articoli correlati

Macchine simili


PL 75.20

Simex
Fresatrici

PL 50.20

Simex
Fresatrici

PL 25.10

Simex
Fresatrici

PL 40.35

Simex
Fresatrici

PL 45.20

Simex
Fresatrici

PL 1000

Simex
Fresatrici

PL 400

Simex
Fresatrici

PL 60.20

Simex
Fresatrici

PL 500S

Simex
Fresatrici

PL 500

Simex
Fresatrici

PL 35.15

Simex
Fresatrici

PL 55.20

Simex
Fresatrici