Aquila chiama Terra - Case

Il dozer 1150M di Case

Cosa chiedono tutti gli operatori a un dozer? Di spingere ovviamente e di farlo possibilmente senza consumare troppo carburante e senza stancare troppo chi lo guida con vibrazioni, rumore o con la necessità di dover fare troppe passate per raggiungere il risultato preventivato.

Gli operatori chiedono troppo? Fino a qualche anno fa, certamente si dovevano adeguare, ma le ultime generazioni di dozer dei maggiori costruttori hanno fatto passi in avanti da gigante, proprio per venire incontro alle richieste degli incontentabili professionisti del movimento terra.

Ovviamente quando affermiamo tutto questo, facciamo riferimento ai famosi produttori che si contano sulle dita di una mano sola e fra queste anche a Case che propone al mercato una gamma di tre dozer con tonnellaggi da 13,8 (per il 1150M) a 22,79 tonnellate (per il Case 2050M, top di gamma).

Tutti i modelli sono stati profondamente rivisti nelle soluzioni tecnologiche e nei requisiti prestazionali, ma oggi vi vogliamo parlare del più piccolo della gamma, il 1150M, che abbiamo visto in occasione della nostra ultima visita al Centro Clienti che Case ha a Monthyon nei pressi di Parigi.

Cuore d’aquila

Come tutti i modelli della gamma, anche il Case 1150M monta una motorizzazione Tier 4 Interim, common rail turbocompresso da 6,7 litri (sei cilindri); data l'elevatissima efficienza di combustione, i parametri del Tier 4 Interim son raggiunti esclusivamente con l'SCR. Notevole l'efficienza complessiva del propulsore che garantisce una risparmio del 10% nei consumi di carburante, anche grazie a una più alta pressione di iniezione del carburante che viene garantita ad ogni livello di giri.

Il motore eroga sempre una bella dose di potenza (95 kW a 2200 giri), potenza che, in automatico, aumenta quando l'operatore ne ha effettivamente bisogno per garantire la massima capacità di spinta in ogni condizione operativa.

Altro fattore da non dimenticare: il motore del 1150M può girare anche con una buona percentuale di biodiesel (circa il 20%, secondo quanto comunicato dalla Casa).

Ultimo fattore da sottolineare, ultimo, ma per questo non meno importante anzi; il blocco refrigerante è stato pesantemente rivisto rispetto ai modelli precedenti; ora radiatori hanno una configurazione a V che consente di aumentare la superficie refrigerante, semplifica le operazioni di pulizia e, soprattutto, non dà luogo a sovrapposizioni: a sinistra troviamo il refrigeratore dell'olio, a destra quello dell'acqua e, posto superiormente agli altri due, quello dell'intercooler. La ventola è idrostatica e si attiva solo quando c'è n'è effettivamente bisogno; ovviamente è; anche reversibile per l'espulsione di polveri e altri detriti.

Più robusto, ovunque!

Passiamo ora alla catena cinematica; anche qui, tutto nuovo; si passa da un sistema powershift alla trasmissione idrostatica per combinare la massima capacità di spinta alla manovrabilità tipica di quest'ultima tipologia di trasmissione; la tripla riduzione finale assicura un trasferimento di coppia molto alto al suolo, con contestuale riduzione delle pressioni di lavoro, minori surriscaldamenti e, di conseguenza, meno usura. Da sottolineare anche, sempre in fatto di vita utile dei componenti, che sia i motori sia la trasmissione restano ben protetti all'interno della macchina: di nuovo costi di manutenzione ridotti.

Case ha anche lavorato (e bene) sul telaio che è stato completamente riprogettato, così come è stato irrobustito il sottocarro, che, per il 1150M ha tre versioni disponibili, tutti con sette rulli: LT (carro lungo), WT, carro largo e LGP, con suole allargate per un migliore galleggiamento su terreni con poca portanza. A questi, ma solo per le versioni 1650M e 2050M, si affianca il carro XLT, extra lungo a otto rulli. Per tutte gli allestimenti, la cingolatura può essere di due tipi: CLT con boccole tradizionali da 62 mm lubrificate e CELT con boccole lubrificate e maggiorate (79 mm) che ruotano attorno al perno, allungando significativamente la vita utile della cingolatura. Anche le ruote dentate sono state riprogettate e ora sono molto più robuste (40% di acciaio in più).

Una cabina a 5 stelle

C'è da dirlo? La cabina è stata completamente ripensata, in abbinata alle geometrie esterne dei cofani anteriori e posteriori (e qui bisognava risolvere problema dei radiatori maggiorati), per garantire la massima visibilità possibile; missione compiuta: anteriormente la visibilità sulla lama è massima in ogni fase di lavoro, mentre la visibilità anteriore a terra è doppia rispetto a molti competitori accreditati.

Ben pressurizzata, lascia fuori sporco e polvere, ma anche il rumore (78 dBA, nella gamma alta di mercato) e le vibrazioni; di serie ovviamente le protezioni ROPS e FOPS, il sedile pneumatico e i braccioli regolabili. Davvero molto lo spazio per i piedi e anche molto ben posizionato il quadro comandi principale. Completissime le funzioni sui due joystik elettroidraulici: con quello di sinistra si interviene su sterzo e inversione, mentre da quello di destra si controlla la lama, con la possibilità di settare anche tre livelli di sensibilità di risposta, di scuotere la lama (shaking mode) per eliminare materiale indesiderato velocemente. Infine, sempre sul joystick di destra, la pressione di un semplice bottone consente di ridurre istantaneamente la portata della pompa del 50% per effettuare i lavori di rifinitura più delicati.

Non dimenticate: i dozer Case escono da fabbrica già con la predisposizione per il sistema satellitare 3D; il sistema funziona con i principali operatori presenti sul mercato: Leica, Trimble e Topcon; l'operatore non deve far altro che installare l'antenna e il modulo di controllo, per poi settore i parametri operativi. E si puà subito lavorare (le produttività con un sistema di controllo satellitare 3D possono crescere di oltre il 50%).


Viste sul campo: dati tecnici


1150M

Case

1650M

Case

2050M

Case

Articoli correlati

Macchine simili


D6T

Caterpillar
Dozer

PR756

Liebherr Emtec Italia
Dozer

PR734 LGP

Liebherr Emtec Italia
Dozer

PR744 LGP

Liebherr Emtec Italia
Dozer

2050M

Case
Dozer

D180

New Holland...
Dozer

D375A-6

Komatsu
Dozer

D10T

Caterpillar
Dozer

1850K-3

Case
Dozer

D37EX

Komatsu
Dozer

D150B

New Holland...
Dozer

D7R-2

Caterpillar
Dozer