Come ti carico il biogas - Komatsu

Pala Komatsu per l'alimentazione di impianti biogas

Il segmento del biogas è stato, negli ultimi anni, uno dei pochi in controtendenza nel disastrato mondo delle costruzioni; le aziende di costruzione più avvedute hanno da tempo investito in questo segmento, che dagli impianti grandi si sta spostando a quelli di medie e piccole dimensioni (seguendo l’evoluzione normativa), specializzandosi nella fornitura chiavi in mano. Anche le aziende agricole hanno saputo cogliere l’opportunità e si sono dotate di impianti di biogas per produrre in proprio energia e per venderla nei momenti di picco alla rete. La Bbc Energy Green è un’azienda di questo tipo, fondata nel 2010 da un gruppo di agricoltori che si sono associati per differenziare l’offerta dei loro prodotti. Ognuno ha messo in campo le proprie esperienze in modo da fondare un’azienda che si occupi di agricoltura a 360°, compreso il settore del biogas. Proprio di quest’ultimo settore abbiamo parlato con Sergio Bassorizzi, uno dei fondatori di Bbc Green.

Una scelta di fondo

 “La scelta di introdurci nel settore del biogas,” spiega Sergio Bassorizzi, uno dei fondatori,” ha portato notevoli vantaggi alla nostra società, in quanto ci ha permesso di dare maggior continuità ai flussi economici, generando in questo modo risorse costanti cui attingere. L’impianto, da un megawatt, è in funzione da giugno 2011 e trasforma annualmente 165.000 quintali di trinciato nonché il liquame prodotto dai 4.000 suini del nostro allevamento. La nostra azienda, che ha un’estensione di 155 ettari, produce in realtà 120.000 quintali di trinciato – 100.000 di mais durante il periodo estivo e 20.000 di orzo nel corso dell’inverno – ; il rimanente trinciato viene acquistato sul mercato da altre aziende agricole”. Per alimentare l’impianto, la BBC Green ha scelto una pala gommata Komatsu WA250-PZ, che fa parte di una linea creata proprio per servire i settori dell’agricoltura e del biogas. In questo impianto in particolare la pala funziona 4 ore al giorno, due al mattino e due al pomeriggio.

Agricoltrice di nascita

Come abbiamo sottolineato prima, questa pala è allestita da Komatsu per essere impiegata in ambiente agricolo. Le dotazioni possono essere personalizzate a seconda che debba essere sfruttata per gli impianti di stoccaggio dei cereali, per le fungaie, per la movimentazione di prodotti agricoli, per le aziende agroalimentari o, come in questo caso, per gli impianti di biogas. Sviluppa una potenza di 104 kW e ha un peso operativo di 12.325/13.055 Kg. Una delle caratteristiche più apprezzate è l’altezza di scarico elevata. I cicli di carico hanno tempi ridotti, dato che ha una buona capacità di portata e gli assali con slittamento limitato (lsd) assicurano una buona aderenza anche sul fango e sulle superfici scivolose. La ventola con rotazione reversibile automatica aiuta a ridurre al minimo le operazioni di pulizia manuali e il radiatore a maglie larghe riduce l’intasamento e facilita la pulizia assicurando sempre la massima efficienza di raffreddamento. La trasmissione idrostatica agevola le rapide accelerazioni e le inversioni di marcia, grazie alla sua risposta immediata. Il sistema cinematico PZ consente elevate forze di strappo e di carico e il sistema antibeccheggio riduce gli impatti al braccio principale in fase di carico e trasporto. Il motore ecot3 che monta questa pala permette di avere una buona produttività nonostante i consumi e le emissioni ridotte. La macchina ha inoltre in dotazione un sistema satellitare che permette di accedere via internet a tutti i dati operativi.  

Una scelta all’insegna della produttività

Bassorizzi ci ha spiegato le motivazioni che hanno spinto la Bbc Green a scegliere la pala Komatsu: “Abbiamo analizzato le diverse opportunità offerte dal mercato nonché le esatte performances garantite da diverse tipologie di macchine, arrivando alla fine a scegliere una pala gommata Komatsu. Il carro miscelatore è stato infatti da subito scartato in quanto l’impianto presenta una rampa su cui il carro era impossibilitato a salire. Avevamo poi preso in considerazione anche il telescopico, insieme alla pala gommata ma, rispetto a quest’ultima, esso aveva una portata inferiore e avrebbe quindi comportato più ore di lavoro. Inoltre, il telescopico mancava di una funzionalità: avremmo potuto utilizzarlo solo per caricare il trinciato e non per pressarlo all’interno delle trincee, cosa che invece permetteva la pala.” “Conoscevamo già Komatsu e la sua rinomata affidabilità – termina Sergio Bassorizzi- Il fatto di aver poi potuto provare la macchina, riscontrando di persona la qualità superiore delle sue performance, ci ha portato alla scelta fatta con assoluta certezza”.

 

Articoli correlati

Le regine dei cereali

Abbiamo visto all’opera le pale gommate Komatsu allo stabilimento principale della Cereal Docks a Camisano Vicentino

Sold!!!

Notevole successo dell'asta di Caorso di Ritchie Bros.: vendute pale gommate Hitachi mai usate, escavatori Liebherr e dumper articolati Volvo CE

I Portatori di Energia

Abbiamo visto al lavoro tre pale gommate Case della nuova serie F (due 721 e una 921), impegnate nella movimentazione di cippato di legno per la centrale a biomasse di Olevano Lomellina

Bestione verde

Ecologia e tecnologia, le parole d’ordine per la nuova pala gommata Komatsu WA500-7

Tutto rotola liscio

Arriva anche in Italia la nuova pala gommata Doosan con benna da 1,9 metri cubi, la DL200-3

E il consumo è matato!

Una pala gommata New Holland W300C per la spagnola Arcigrés, la prima in Spagna: alta produttività, cicli di carico inferiori e basse emissioni

Obiettivo Parigi!

Il 7 e l’8 luglio, nella suggestiva cava della Co.Ge.Ter a Battipaglia, 450 visitatori hanno partecipato alla prima tappa italiana del Rodeo Case in casa Lucana Tractors

Due muli che bevono poco

Caterpillar presenta le sue  pale gommate 950K e 962K con le nuove motorizzazioni Stage IIIB, ecologiche e risparmiose: da settembre in Italia

Laggiù, in mezzo al legno

Due pale gommate Case 821F XR e un sollevatore telescopico TX130-45 al lavoro nel centro di riciclaggio legno di Plevin & Sons nel Nottinghamshire

La via tedesca al riciclaggio

A Ecomondo Liebherr ha esposto le sue soluzioni per il mondo del riciclaggio: dalle pale gommate (L550) ai sollevatori telescopici (TL 451) senza dimenticare gli escavatori (gli A934C)

Passo a due

Rapporto sinergico in fase di progettazione delle nuove pale gommate Skyline fra Bosch Rexroth e Palazzani (trasmissione idrostatica, ma non solo)

Macchine simili


AF 1050

Mecalac Ahlmann
Pale gommate

1121F XR

Case
Pale gommate

AF 1200

Mecalac Ahlmann
Pale gommate

WA200-5

Komatsu
Pale gommate

TL450

Terex Construction...
Pale gommate

DL400

Doosan
Pale gommate

7.63B

VF Venieri
Pale gommate

521EXT

Case
Pale gommate

821E

Case
Pale gommate

11.63

VF Venieri
Pale gommate

HL757-7A

Hyundai Heavy...
Pale gommate

721F-XR

Case
Pale gommate